Azienda Agricola Paola Fiore


Anno di fondazione:

Superficie (ha):

L’Azienda Agricola RISOINFIORE di Paola Fiore, nasce nel cuore della Bassa Vercellese.

Riseria con vendita diretta a conduzione famigliare, con il supporto pratico dell’azienda di Adolfo Barbonaglia (marito di Paola). RISOINFIORE negli ultimi anni si è dedicata non solo alla coltivazione, ma anche alla commercializzazione del proprio riso.

Coltiviamo riso da tre generazioni. Il nostro impegno per ottenere un prodotto sano e di qualità si traduce in attenzione maniacale al ciclo produttivo. Qualità, tracciabilità ed eco sostenibilità sono i caratteri distintivi di RISOINFIORE.

Il sistema di certificazione fisico-digitale basato su blockchain consente ai nostri clienti di accedere in tempo reale ai nostri documenti (dati e informazioni) a tutela dei consumatori. Tutti i documenti sono oggetto di verifica prima della registrazione sulla blockchain pubblica più sicura oggi esistente.


SEI UN'AZIENDA O RAPPRESENTI UN GRUPPO DI ACQUISTO?

Dopo aver consultato la sezione prodotti, verifica le informazioni su lotti e filiera e contattaci. Verifica anche se sono disponibili al momento dei Samples multiprodotto da acquistare direttamente su questo sito: il prezzo di vendita indicato in questo caso è comprensivo di iva e di spese di trasporto.


SEI UN PRIVATO?

Acquista direttamente sull'e-commerce del produttore


Azienda Agricola Fiore Paola

Sede Legale: Cascina Canneto Piccolo - 13039 Trino (VC)

Sede Amministrativa e Operativa: Via Roma 159 - 13010 Stroppiana (VC)

C.F. FRIPLA70S59L219F - P.IVA 02304460021 - REA VC 186198

Il nostro riso a RESIDUO ZERO*.

Il nostro Riso Lungo A Gloria RISOINFIORE è a RESIDUO ZERO* come da analisi multiresiduale full presente nella sezione Lotti.

*I nostri prodotti non contengono residui di fitofarmaci di sintesi rilevabili valore inferiore al limite di 0,005 mg/kg. L'analisi multiresiduale full è effettuata su circa 500 principi attivi. Zero residui, testato allo zero tecnico per i residui fitosanitari più diffusi nel riso su base RASFF 2025-2020.


Utilizziamo le tecnologie più innovative: impianto fotovoltaico la cui produzione è impiegata completamente per gli utilizzi aziendali, sistema di guida GPS, mappatura delle produzioni per ottimizzare l’impiego di concimi e sementi prestando particolare attenzione all’ottenimento di un prodotto finale sempre migliore.

Il nostro costante impegno e l’attenzione che poniamo nell’ottenere un prodotto genuino e di qualità, ci hanno portato ad aderire ai progetti AGRICOLTURA SOSTENIBILE, AGRICOLTURA CONSERVATIVA ed ADERIRE ALLA Misura 10.1.2 del PSR Piemonte.

La lavorazione dei terreni inizia dopo la raccolta,con la “minima lavorazione”, che consiste nello smuovere solo i primi 10/12 cm del terreno, interrando parzialmente i residui colturali, per poter seminare una coltura intercalare da sovescio riducendo al minimo la lisciviazione dei terreni (Agricoltura conservativa) e che nel periodo primaverile verrà interrata sempre tramite lavorazioni superficiali (ripuntatura o discatura), per aumentare l’apporto di sostanza organica nel terreno. Sono stati fatti solchi sul perimetro delle camere di risaia, per poter mantenere costante al loro interno, la presenza di acqua, che favorisce lo sviluppo della fauna delle zone risicole (misura 10.1.2 del Psr P).

I prodotti fitosanitari vengono selezionati in base alla effettiva presenza di infestanti, utilizzando molecole dell’ultima generazione, sempre meno invasive sulla coltura e per l’ambiente. Viene adottato il sistema di “barra a filo”, per eliminare direttamente gli infestanti senza contaminare la coltura in atto, riducendo la banca semi nel terreno e permettendo di evitare trattamenti diffusi a pieno campo.

E' stato inserito il compensatore aeraulico per ridurre i consumi di gasolio ed energia elettrica durante i cicli di essiccazione.

Lavorazione del riso. 

La lavorazione a pietra di secondo grado è unica nel suo genere. Con le macchine tipo “Amburgo” Minghetti viene effettuata una lavorazione a pietra lenta e delicata. Con questo metodo il riso integrale viene soltanto accarezzato (si elimina solamente la lolla, lo strato esterno non commestibile) assumendo un colore ambrato, conservando la sua gemma e tutte le proprietà organolettiche e nutrizionali contenute negli strati più esterni dei chicchi rendendoli più sgranati e saporiti.

ISCRIVITI SUBITO!

Great Italian Food Trade nasce per mettere in contatto diretto i compratori nazionali e internazionali con i produttori italiani. La piattaforma è chiusa ad operatori B2B che si devono iscrivere e validare prima di poter accedere a tutte le informazioni su fornitori e prodotti.